Il tuo browser non supporta JavaScript!

Raffaello Cortina Editore

Codice penale e normativa complementare 2019/2020

di Carlo E. Paliero

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 1884

Il codice penale è aggiornato con le nuove disposizioni di legge e le più recenti normative.

SCID-5-AMPD Starter kit

Intervista clinica strutturata per il Modello Alternativo dei disturbi di Personalità del DSM-5®

di First Michael B., Andrew E. Skodol

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 268/44/36/68

Intervista clinica strutturata per il Modello Alternativo dei disturbi di Personalità del DSM-5® (SCID-5-AMPD) guida il clinico nella valutazione rigorosa delle componenti che definiscono la patologia di personalità presentata nel Modello alternativo del DSM-5.

Manuale diagnostico psicodinamico PDM-2

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 1180

Il PDM-2 è il primo manuale diagnostico fondato su modelli clinici e teorici a orientamento psicodinamico

L’esame diagnostico con il DSM-5® per la persona anziana

di Sophia Wang, Abraham M. Nussbaum

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 368

Questo volume è lo strumento ideale per tirocinanti e professionisti qualificati, la giusta guida per un uso corretto del DSM-5.

Manuale Merck di diagnosi e terapia

19a edizione italiana

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 4414

Da oltre 110 anni il Manuale Merck di Diagnosi e Terapia è il manuale medico più famoso e conosciuto nel mondo. La versione italiana della 19a edizione raccoglie i contributi di oltre 300 specialisti, focalizzandosi sulla discussione degli specifici disturbi. Organizzato classicamente per sistemi corporei o specialità mediche, grazie alla presentazione strutturata delle varie malattie il Manuale Merck offre al medico di base, agli studenti di medicina, agli specializzandi, a infermieri, farmacisti, e a tutti coloro che nella loro professione si occupano di salute, una guida pratica alla diagnosi e alla terapia delle varie malattie, prendendo in esame l’intero spettro di problematiche con cui gli operatori sanitari devono oggi confrontarsi. Figure, tabelle, indici e riferimenti interni arricchiscono le oltre 4000 pagine dell’opera e ne facilitano la consultazione.

TNM - Classificazione dei tumori maligni

Ottava edizione

Autori vari

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 272

L’ottava edizione della Classificazione TNM dei tumori maligni fornisce i più recenti standard internazionalmente riconosciuti per descrivere e classificare gli stadi dei tumori. Questa autorevole guida tascabile – pubblicata con il patrocinio dell’Unione Internazionale per il Controllo del Cancro (UICC) – contiene le classificazioni aggiornate per i diversi organi, necessarie agli oncologi e agli altri specialisti che si occupano dei pazienti neoplastici per classificare accuratamente i tumori ai fini della stadiazione, della prognosi e del trattamento. • Questa edizione fornisce importanti aggiornamenti per la stadiazione dei carcinomi di testa e collo, tiroide, stomaco, canale anale, polmone, pleura, cute, ovaio, prostata, pene e corteccia surrenale, come pure dei tumori neuroendocrini e dei sarcomi di ossa e tessuti molli. • Sono presenti nuove classificazioni per: carcinomi p16-positivi dell’orofaringe; carcinomi del timo; tumori neuroendocrini del pancreas; sarcomi della colonna e della pelvi; sarcomi dei tessuti molli di testa e collo, retroperitoneo e visceri toracici e addominali. • Allo scopo di facilitare la raccolta degli stadi per la sorveglianza dei tumori nei paesi a basso e medio reddito, è stata introdotta la sezione Essential TNM, che comprende i carcinomi di colon e retto, mammella, cervice uterina e prostata; è inoltre presente una nuova sezione dedicata alla stadiazione dei tumori pediatrici. • La chiara e accurata struttura dei capitoli – organizzata in sottosedi anatomiche, linfonodi regionali, classificazione clinica TNM, classificazione patologica pTNM, grading istopatologico, stadi e nuova tabella dei fattori prognostici (ove disponibile) – consente la rapida individuazione delle informazioni chiave. Per le sue caratteristiche, questa guida rappresenta una risorsa indispensabile per tutti gli specialisti impegnati nel campo dell’oncologia medica, chirurgica e radiologica e dell’anatomia patologica e chirurgica, per il personale infermieristico dei centri tumori e per gli operatori delle organizzazioni governative e non governative che si occupano del controllo del cancro. L’UICC si propone di riunire la comunità impegnata nella lotta contro il cancro, allo scopo di ridurre il carico globale della malattia, promuovere una maggiore equità e integrare il controllo del cancro nell’agenda mondiale della salute e dello sviluppo.

L’esame diagnostico con il DSM-5® per bambini e adolescenti

di Robert J. Hilt, Abraham M. Nussbaum

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 368

Edizione italiana a cura di Stefano VicariDestinato a intervistatori con vari livelli di esperienza, L’esame diagnostico con il DSM-5® per bambini e adolescenti aiuta i clinici a servirsi del DSM-5 nel colloquio diagnostico e a impostare l’iniziale piano di trattamento. In questa popolazione, la valutazione richiede competenze e considerazioni particolari poiché è necessaria un’analisi attenta della famiglia e della comunità in cui vive il paziente. Questa pratica guida basata sul DSM-5 ne traduce l’ordinamento e spiega il modo in cui impiegare i suoi criteri come parte di un colloquio diagnostico. Il libro mantiene l’impostazione del best seller L’esame diagnostico con il DSM-5®, di cui ha ampliato in vario modo i colloqui diagnostici e adattato le domande specificamente per bambini e adolescenti, il libro introduce al contempo numerosi strumenti atti a pianificare la terapia e consigli per gli iniziali trattamenti psicosociali, psicoeducativi, psicoterapeutici e psicofarmacologici.Semplice da usare e orientato alla pratica, il manuale guida i clinici nel formulare diagnosi accurate per bambini o adolescenti che presentano sofferenza a livello psichico, stabilendo al contempo quell’alleanza terapeutica che è l’obiettivo di qualsiasi visita psichiatrica.Biografia degli autoriRobert J.Hilt è professore associato presso il Dipartimento di Psichiatria dell’Università dello Stato di Washington e direttore della Partnership Access Line al Seattle Children’s Hospital.Abraham M. Nussbaum è direttore del Denver Health Adult Inpatient Psychiatry Service e Assistant Professor presso il Dipartimento di Psichiatria della Medicine School dell’Università del Colorado.

Domande e risposte sui criteri diagnostici

DSM-5

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 526

Questo libro è indispensabile per tutti coloro che desiderano comprendere appieno i cambiamenti introdotti nel DSM-5®. Il volume contiene: • Domande di autovalutazione e casi esemplificativi pensati per verificare le conoscenze del lettore riguardo alle modifiche concettuali apportate nel DSM-5®, alle modifiche specifiche per le singole diagnosi e ai criteri diagnostici. • Domande su tutte le diagnosi contenute nel DSM-5®, comprese quelle proposte nella Sezione III (Condizioni che necessitano di ulteriori studi). • Brevi spiegazioni per ogni risposta esatta (se necessario sono riportati i criteri diagnostici del DSM-5® oppure sono presenti opportuni rimandi al Manuale). • Risposte che contengono importanti informazioni sulle classificazioni diagnostiche, sui set di criteri, sulle diagnosi, sui codici e sulla gravità.   Il curatore Philip R. Muskin è professore di Psichiatria clinica presso la Columbia University di New York.

Guidebook

DSM-5

di Black Donald W., Grant Jon E.

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 620

DSM-5® Guidebook presenta in modo chiaro e accessibile i contenuti della quinta edizione del Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, evidenziando le novità e i cambiamenti rispetto all’edizione precedente. DSM-5® Guidebook non ha l’obiettivo di sostituire il DSM, ma quello di aiutare i professionisti della salute mentale a orientarsi nella nuova struttura organizzativa, fornendo un contesto pratico per l’utilizzo clinico. Il volume offre: – Una panoramica storica dello sviluppo del DSM in generale, e del DSM-5 in particolare, che illustra, tra l’altro, i processi di valutazione dell’affidabilità e le polemiche sorte durante lo sviluppo del DSM-5. – Un capitolo indispensabile su come utilizzare il DSM-5, che esamina le conseguenze delle novità relative alla codifica e della scomparsa del sistema multiassiale e che descrive le modifiche chiave per ogni categoria diagnostica. – Una descrizione dettagliata della nuova struttura e dei singoli criteri, che mette in evidenza come il DSM-5 abbia integrato i progressi nel campo delle neuroscienze, dell’imaging cerebrale e della genetica. – La presentazione delle Scale di valutazione del DSM-5 e del Modello alternativo dei disturbi di personalità. Gli autori Donald W. Black è professore di Psichiatria presso lo University of Iowa Carver College of Medicine a Iowa City, Iowa. Jon E. Grant è professore presso il Department of Psychiatry and Behavioral Neuroscience presso la University of Chicago Pritzker School of Medicine a Chicago, Illinois.

Farmacologia Medica in uno sguardo

Settima edizione

di Neal Michael J.

editore: Raffaello Cortina Editore

Riconosciuto a livello internazionale come una delle più valide introduzioni allo studio della farmacologia, questo libro si rivolge agli studenti di tutte le discipline dell’area medico-scientifica. Gli elementi fondamentali degli argomenti trattati sono schematizzati in accurati diagrammi a colori, preziosi sia per la comprensione del testo sia per la preparazione degli esami. Giunto alla settima edizione e sottoposto a costante revisione e aggiornamento, il volume: – Presenta i principi essenziali dell’azione, dell’interazione, dell’assorbimento, del metabolismo e dell’escrezione dei farmaci – È organizzato in base alle condizioni e alle patologie, per una visione focalizzata sulla clinica – Fornisce i necessari riferimenti alla  siopatologia, per favorire la comprensione degli effetti dei farmaci e della loro scelta – Indica le terapie di scelta per le diverse condizioni e patologie – Istituisce collegamenti tra le classi di farmaci e le condizioni cliniche con rimandi tra i diversi capitoli – Consente l’autovalutazione mediante una serie di casi di studio, fornendo le relative risposte complete. L'autore Michael J. Neal è Professore emerito di Farmacologia presso il King’s College London.

Le cefalee

Clinica e terapia

di Vincenzo Bonavita, Gennaro Bussone

editore: Raffaello Cortina Editore

Il mondo delle cefalee rappresenta, fra tutte le patologie mediche, quanto di più complesso si possa immaginare. L’ultima classificazione dell’IHS (International Headache Society) pubblicata nel 2013, l’International Classification of Headache Disorders (ICHD-3), contempla quasi 50 forme di cefalea primaria e più di 150 cefalee secondarie ad altre patologie. Districarsi in questo labirinto diagnostico è fondamentale per poter impostare una risposta terapeutica adeguata. Scopo di questo testo è fornire dei chiari punti di riferimento a chiunque decida di occuparsi di cefalee. Il volume – nato dall’esperienza quotidiana degli autori, rivista in chiave didattica grazie all’ASC, Associazione per una Scuola delle Cefalee, dove quasi tutti sono impegnati come docenti – si pone come un testo teorico approfondito e completo, ma anche come un manuale pratico da consultare e tenere sempre a portata di mano, irrinunciabile supporto alla nostra attività clinica e fedele compagno di lavoro quotidiano. Tutti i curatori hanno partecipato alla fondazione di ANIRCEF e di F.I.Cef. e alla nascita della Scuola delle Cefalee, ASC, di cui Bonavita, Bussone e Manzoni costituiscono la presidenza e Casucci e Frediani, insieme ad altri neurologi, il board didattico.

DSM-5 Diagnosi differenziale

di First Michael B.

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 352

Fare diagnosi richiede la capacità di ottenere informazioni dal paziente, di identificare i sintomi, riconoscere i pattern e determinare le possibili cause. I clinici esperti riconoscono che la diagnosi differenziale è un’arte, non una scienza, e accettano di buon grado gli strumenti che possono aiutarli in questo difficile compito. DSM-5® Diagnosi differenziale aiuta i clinici e gli studenti a imparare il processo della diagnosi psichiatrica e migliorare le loro capacità di formulare una diagnosi differenziale esaustiva, fornendo un’ampia varietà di approcci che comprendono un percorso diagnostico in 6 passi, 29 “alberi decisionali” e 66 tabelle di diagnosi differenziale che possono essere usate per verificare una diagnosi presunta. Il Manuale contiene anche la classificazione del DSM-5 per facilitare il processo di codifica. L'autore Michael B. First è professore di Psichiatria clinica presso la Columbia University.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.