Il tuo browser non supporta JavaScript!

Codici cifrati

Codici cifrati
titolo Codici cifrati
sottotitolo Arne Beurling e la crittografia nella II guerra mondiale
Autore
Editore Springer Verlag
Formato Libro
Pagine XII, 266 pagg.
Pubblicazione 2005
ISBN 9788847003163
 
18,71
 
Spedito in 7 giorni

Durante la II guerra mondiale hanno avuto luogo numerosi risultati di rilievo nel campo della crittografia militare. Uno dei meno conosciuti è quello usato dal servizio di intelligence svedese, nei confronti del codice tedesco per le comunicazioni strategiche con i comandi dei paesi occupati nel nord Europa, le cui linee passavano per la Svezia. In tal modo, durante la fase più critica della guerra la direzione politica e militare svedese era in grado di seguire i piani e le disposizioni dei Tedeschi, venendo a conoscenza dei più arditi progetti per modificare la propria politica, tenendo la Svezia fuori dalla guerra.

La violazione del codice tedesco è narrata in dettaglio, per la prima volta, con elementi che gli permettono di essere un’ottima introduzione al campo della crittografia, oltre che un ritratto vitale e umano della società del tempo: una disperata condizione bellica, l'intrigo politico e spionistico, il genio del matematico Arne Beurling, le difficoltà e i trucchi del mestiere, e il lavoro sistematico e oscuro di una folla di decrittatori.

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento