Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri

Reazioni avverse a farmaci

Sospetto e diagnosi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: / pp. 360

Il libro Le reazioni avverse a farmaci – o ADR (adverse drug reactions) – sono percepite ancora oggi come eventi rari o rarissimi, sebbene i dati epidemiologici dimostrino quanto siano socialmente ed economicamente rilevanti. L’enorme diffusione delle terapie farmacologiche, se da un lato consente di migliorare la qualità e l’aspettativa di vita, dall’altro tende inevitabilmente ad aumentare il rischio di eventi avversi. Questa “patologia iatrogena” costituisce oggi, specie nei Paesi industrializzati, una delle principali problematiche sanitarie e sociali.Frutto di una stretta collaborazione tra clinici e farmacologi, questo libro intende contribuire a colmare tale lacuna culturale con una trattazione organica e aggiornata, accompagnata da casi clinici e arricchita da tabelle, grafici, box di approfondimento e illustrazioni.La Parte generale del volume fornisce gli elementi basilari sulle ADR (classificazione, meccanismi patogenetici, fattori di rischio, epidemiologia) e sulla farmacovigilanza (dai criteri di valutazione della sicurezza dei farmaci al sistema di segnalazione).I dodici capitoli della Parte speciale – dedicati ai principali organi e apparati – approfondiscono gli aspetti clinici e farmacologici, fornendo elementi informativi e metodologici sia per porre il sospetto sia per stabilire o escludere la diagnosi di ADR. Integrano la trattazione oltre quaranta casi clinici commentati. I curatori Achille P. Caputi, professore ordinario di Farmacologia e direttore del Dipartimento clinico e sperimentale di Medicina e Farmacologia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Messina, è presidente della Società Italiana di Farmacologia. Fabrizio De Ponti, professore ordinario di Farmacologia e responsabile del Gruppo di ricerca in Farmacologia clinica e sperimentale del Dipartimento di Farmacologia presso l’Università di Bologna, è presidente del Comitato etico dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna. Luigi Pagliaro, clinico medico ed epatologo, professore emerito di Medicina Interna presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Palermo, tra i pionieri dello studio clinico delle ADR, è membro del Comitato scientifico del Bollettino d’Informazione sui Farmaci.

Percorsi di antropologia della danza

di Natali Cristiana

editore: Edizioni Libreria Cortina Milano

pagine: 164

Proponendosi come un’introduzione in lingua italiana all’antropologia della danza, il testo si apre con una breve storia del pensiero antropologico relativo alla danza, per poi passare a una critica dell’etnocentrismo che caratterizza spesso la percezione delle danze di altre culture. La seconda parte del volume è dedicata all’analisi dei rapporti tra politica e attività coreutiche, con un’attenzione particolare all’utilizzo della danza nella costruzione delle identità etnico-nazionali. L'Autore Cristiana Natali è docente a contratto di Antropologia culturale presso l’Università degli Studi di Milano. Ha condotto ricerche sul campo tra i guerriglieri tamil nelle zone nord-orientali dello Sri Lanka e si è occupata del ruolo della danza nei processi di costruzione identitaria dei tamil della diaspora. Ha pubblicato vari articoli e la monografia Sabbia sugli dèi. Pratiche commemorative tra le Tigri tamil (Sri Lanka) (Torino 2004).

La struttura del caso clinico

Un percorso tra psicoanalisi, semiotica e narratologia

di Barbieri G. Luca

editore: Edizioni Libreria Cortina Milano

pagine: 372

“I miei casi clinici si leggono come novelle.” Raccogliendo la sfida di Freud, l’autore propone un approccio ermeneutico al caso clinico che prende in prestito le categorie critiche della narratologia, della semiotica letteraria e della teoria della comunicazione e le fa dialogare con il vertice psicoanalitico di ogni singolo autore (Freud, Klein, Winnicott, Bion). Attraverso questo percorso si scopre come lo sguardo dell’analista colga e deformi i contenuti che emergono dalla seduta, e li faccia interagire con personaggi del passato e dinamiche inconsce, offrendo al lettore una vera e propria narrazione, che merita di essere letta e studiata. L'autore Gian Luca Barbieri insegna Psicologia dinamica e Psicodinamica della narrazione e della comunicazione presso l’Università di Studi di Parma. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Narrazione e psicoanalisi (con M.P. Arrigoni, 1998).

Laboratorio didattico per la ricerca in psicoterapia

editore: Edizioni Libreria Cortina Milano

pagine: 516

Prefazione di Nino Dazzi Perché valutare in psicoterapia? Come superare le resistenze tra ricerca empirica e psicoanalisi? La chiave di lettura del libro sta proprio nel coraggio dimostrato nell’affrontare finalmente domande così scomode. Il volume si propone di avviare alla ricerca gli studenti in formazione, gli allievi delle specializzazioni in psicoterapia e gli psicoterapeuti aperti a questa nuova prospettiva. Nella prima parte vengono introdotte alcune interessanti metodologie di ricerca e analizzati alcuni dei principali strumenti di valutazione, come il DMRS di Perry, il CCRT di Luborsky riletto alla luce di recenti proposte di modifica, l’IVAT-R di Colli e Lingiardi, la SASB di Lorna Benjamin e la RA di Wilma Bucci. La seconda parte esemplifica una valutazione multistrumentale di single case con particolare attenzione ai collegamenti tra processo diagnostico e progetto terapeutico; mentre l’ultima si concentra su un nuovo questionario di valutazione, a partire dal recente Manuale diagnostico psicodinamico (PDM), nonché su nuovi sviluppi di ricerca all’interno del tema alessitimia. La curatrice Marta Vigorelli, psicologa e psicoterapeuta, è docente presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Ha pubblicato numerosi articoli e saggi, tra cui Il lavoro della cura nelle istituzioni (Milano 2005).

I laboratori del corpo

editore: Edizioni Libreria Cortina Milano

pagine: 252

Con “laboratorio del corpo” si intende un luogo partecipato e attivo di pratica della conoscenza, che implica sempre un’acquisizione di saperi quale conseguenza di azione e riflessione.

Psicologia dinamica

Tra teoria e metodo

di Barbieri G. Luca

editore: Edizioni Libreria Cortina Milano

pagine: 570

Il volume è concepito come un percorso attraverso il quale il lettore possa acquisire gradualmente da un lato la consapevolezza della specificità epistemologica della Psicologia dinamica, dall’altro la conoscenza dei suoi contenuti, dei suoi orientamenti teorici, del suo linguaggio e del suo metodo. L’autore ha perseguito due scopi complementari, uno prettamente conoscitivo e didattico, l’altro centrato sulla necessità di stimolare nel lettore il piacere, la passione della scoperta (o dell’approfondimento) di un pensiero complesso, ma anche estremamente affascinante, che ha importanti ricadute allo stesso tempo cliniche e filosofiche. Il rigore della trattazione si accompagna alla chiarezza espositiva e concettuale. A tale scopo, il testo è arricchito da un’accurata rete di riferimenti interni e di rimandi agli apparati finali: un glossario e una serie di percorsi tematici che consentono di confrontare e collegare i principali concetti presentati dai diversi autori in modo organico e critico. Al termine di ogni capitolo, infine, sono indicati i riferimenti bibliografici attraverso i quali il lettore può approfondire argomenti e aspetti connessi a quelli trattati. L'autore Gian Luca Barbieri è ricercatore presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Parma, dove insegna Psicologia dinamica.

Araba fenice

Valutazione dei risultati nella psicoterapia psicodinamica breve di gruppo

editore: Edizioni Libreria Cortina Milano

pagine: 294

L’araba fenice è l’uccello mitico in grado di rinascere a nuova vita dalle sue ceneri, e si presta a essere una vivida metafora per illustrare il cambiamento in psicoterapia. Questo volume descrive l’esperienza di una psicoterapia psicodinamica breve di gruppo condotta secondo il modello analitico-transazionale integrato con gli approcci gestaltico, psicoanalitico e della programmazione neurolinguistica. Il trattamento è osservato sia dalla prospettiva della didattica sia da quella della ricerca. La descrizione degli incontri, le riflessioni diagnostiche e quelle sul processo psicoterapeutico in atto sono condotte da specializzandi all’inizio della formazione clinica, fornendo così un esempio concreto e realistico del farsi dell’esperienza clinica attraverso modelli teorici e strumenti diagnostici diversi. L’analisi dell’esito e del processo è attuata da ricercatori in psicoterapia, che applicano al gruppo sia strumenti derivati dalla valutazione nel setting individuale provenienti da consolidate tradizioni di ricerca sia strumenti costruiti appositamente per descrivere e operazionalizzare concetti analitico-transazionali. Completa il testo un follow-up condotto a cinque anni di distanza, che mostra la persistenza del cambiamento e la traccia positiva che l’esperienza di una psicoterapia breve di gruppo può lasciare nella vita dei partecipanti. I curatori Marco Sambin, psicoterapeuta, è professore ordinario di Modelli teorici di clinica e di psicoterapia psicodinamica e di Teoria e tecnica della dinamica di gruppo presso l’Università degli Studi di Padova. Enrico Benelli, psicologo e psicoterapeuta, è dottorando di ricerca presso la Scuola di dottorato in Scienze psicologiche dell’Università degli Studi di Padova.

Fondamenti di interlinguistica ed esperantologia

Pianificazione linguistica e lingue pianificate

di Gobbo Federico

editore: Edizioni Libreria Cortina Milano

pagine: 158

Il libro introduce l’interlinguistica attraverso i concetti principali della pianificazione linguistica, applicandoli al caso studio delle lingue ausiliarie internazionali. Gli strumenti principali delle politiche linguistiche vengono applicati al caso dell’Unione Europea. Vengono ripercorse le tappe della storia delle lingue ausiliarie internazionali a partire dal Seicento, con Leibniz e Cartesio, per arrivare alla furia glottopoietica del Novecento, con Couturat e Peano. L’ultima parte è dedicata all’esperantologia, vale a dire gli studi linguistici, storici e sociali del fenomeno esperanto. L'autore Federico Gobbo insegna Storia dell’informatica e della comunicazione digitale presso l’Università degli Studi dell’Insubria e collabora con la cattedra di Storia della metafisica contemporanea presso l’Università degli Studi di Milano. Ha pubblicato vari articoli di linguistica, informatica e filosofia.

Fenomeni di trasporto

di Forni Lucio, Rossetti Ilenia

editore: Edizioni Libreria Cortina Milano

pagine: / pp. 530

Problemi di Fisica

di Michelangelo Fazio

editore: Springer Verlag

Con CD-ROM.

Medicina dell'età prenatale

Prevenzione, diagnosi e terapia dei difetti congeniti e delle principali patologie gravidiche

di Antonio L. Borrelli, Domenico Arduini

editore: Springer Verlag

Ecocardiografia fetale

Testo atlante con DVD

di Fesslova Vlasta

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: / pp. 314

Il libro • La metodologia dell’esame ecocardiografico fetale normale • Le singole anomalie cardiache congenite e i disturbi del ritmo • Un ampio apparato iconografico • Suggerimenti per il management dei casi con patologia congenita DVD contenente oltre 100 videoclip del cuore normale e delle anomalie cardiache specifiche L'autrice Vlasta Fesslová è cardiologa pediatra e da anni si occupa della diagnostica cardiaca prenatale. Ha lavorato presso gli Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano in collaborazione con i ginecologi della Clinica Mangiagalli e, attualmente, è responsabile del Centro di Cardiologia Fetale del Centro Cardiovascolare del Policlinico San Donato IRCCS.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento