Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri

Metodi Matematici in Complessita Computazionale

editore: Springer Verlag

pagine: IX, 364 pagg.

Il libro è la naturale continuazione di 'Introduzione alla complessità computazionale'. Il libro inizia affrontando il problema della primalità e della difficile identificazione della sua precisa complessità computazionale, per portarci all'analisi delle relazioni tra determinismo e casualità. Vengono poi presentati modelli di calcolo. Essempi ed esercizi aiutano il lettore ad impadronirsi degli strumenti matematici che vengono introdotti. Il testo può essere utilizzato per corsi universitari avanzati (in particolare del corso di laurea in Informatica) e per corsi di dottorato. Inoltre si propone come riferimento per i ricercatori del settore e di aree affini.

Fitofarmacovigilanza

Vigilanza sulla sicurezza dei prodotti fitoterapici

di Borrelli F., Capasso Francesco

editore: Springer Verlag

pagine: XII, 205 pagg.

L’uso dei fitoterapici è oggi diffuso in ampi strati della popolazione per risolvere problemi sia acuti che cronici, sia banali che molto seri, e per scopi salutistici. Sappiamo che i fitoterapici si possono ottenere senza una prescrizione medica, e che si trovano, oltre che in farmacia, anche in erboristeria e nei supermercati come integratori alimentari. E’ fondamentale quindi sorvegliare sulla sicurezza di questi prodotti attraverso la fitofarmacovigilanza, che richiede conoscenze approfondite circa la natura del fitoterapico, i suoi componenti chimici ed il modo in cui questo è stato preparato ed usato. Medici, farmacisti, erboristi, e i consumatori stessi troveranno in questo manuale utili informazioni sulle reazioni avverse (ADRs) da fitoterapici; le industrie del settore erboristico, e soprattutto il legislatore e gli organi deputati al controllo troveranno stimoli per migliorare la sicurezza d’uso di questi farmaci naturali.

Radiologia geriatrica

di Cammarota Teresa, Guglielmi Giuseppe

editore: Springer Verlag

pagine: XIX, 532 pagg.

La "cultura geriatrica" - intesa come conoscenza e dominio dei processi di invecchiamento - non ha avuto ancora piena affermaz

Fitoterapia

Impiego razionale delle droghe vegetali

di Capasso Francesco, Grandolini Giuliano

editore: Springer Verlag

pagine: XXIX, 1031 pagg

Negli ultimi anni la fitoterapia si è arricchita di un certo numero di prodotti vegetali che in commercio possono trovarsi com

Meccanica delle strutture e Controllo attivo strutturale

Modellistica di edifici, ponti, camini, strutture speciali

di Carotti Attilio

editore: Springer Verlag

pagine: XIV, 427 pagg.

I testi di base di Ingegneria delle Strutture, presenti in letteratura, danno per lo più esempi introduttivi. Questo testo, invece, dopo aver dato i fondamenti disciplinari, va oltre per guidare il lettore nella costruzione di modelli matematici avanzati... E' un inedito "compromesso" tra testo di teoria di base e testo avanzato per advanced-professionals e ricercatori. Inoltre la presenza nel volume di "quadri sinottici" e schede software dà la possibilità al lettore di avere sempre a portata di mano i fondamenti di una disciplina complessa.

Equazioni a derivate parziali

Complementi ed esercizi

di Salsa Sandro, Verzini Gianmaria

editore: Springer Verlag

pagine: VIII, 408 pagg.

Il testo nasce dall'esigenza di offrire un'introduzione alle equazioni a derivate parziali strutturata in modo da abituare il

Le piante e l'inquinamento dell'aria

di Lorenzini Giacomo, Nali Cristina

editore: Springer Verlag

pagine: XX, 247 pagg.

Il volume approfondisce il complesso tema dei rapporti tra vegetazione e inquinanti dell'aria, affrontandone in modo capillare

Sistemi ACM e Imaging Diagnostico

Le immagini mediche come Matrici Attive di Connessioni

di Buscema Paolo M.

editore: Springer Verlag

pagine: XIV, 238 pagg.

La prima ipotesi sulla quale si fondano i sistemi ACM (Active Connections Matrix) è che ogni immagine a N dimensioni puo' essere trasformata in una rete di pixel tra loro connessi che si sviluppa nel tempo, tramite operazioni locali, deterministiche e iterative. L'immagine cosi' trasformata puo' mostrare, in uno spazio dimensionale più ampio, delle regolarità morfologiche e dinamiche che, nelle dimensioni originarie, sarebbero non visibili oppure qualificabili come rumore.Questa ipotesi permette di esplicitare la seconda ipotesi alla base dei sistemi ACM: ogni immagine contiene al suo interno le matematiche inerenti che l'hanno prodotta. In pratica, è come se ogni immagine nascondesse al suo interno altre due immagini non visibili. I sistemi ACM le estraggono e le rendeno visibili. L'opera descrive inoltre le applicazioni possibili in ambito di diagnostica per immagini ed è pertanto rivolta a fisici, informatici, radiologi e tecnici di laboratorio che si occupano di "image processing". Dalla Presentazione di Enzo Grossi "... Alcuni dettagli possono sfuggire, altri aspetti notevoli, come un piccolo nodulo di 1 mm, possono essere non visti: sono i limiti dell'occhio umano. E' in questo scenario che dobbiamo immaginare l'avvento dei sistemi ACM.Essi funzionano come un terzo occhio, non più legato alla esperienza, alla interpretazione e alla sensibilità soggettiva dell'operatore,ma direttamente riferiti alla struttura matematica e quindi anatomica dell'immagine stessa. Si', il terzo occhio di cui parliamo è proprio quello dell'immagine, che, come per magia, interroga se stessa e si mostra al radiologo sotto una veste diversa, spesso molto più informativa."

Costi sociali e aspetti farmacoeconomici

di Amato M. Pia, Portaccio Emilio

editore: Springer Verlag

pagine: X, 50pagg.

La sclerosi multipla (SM) rappresenta la seconda causa di disabilità neurologica nel giovane adulto, dopo i traumi cranici

Introduzione alla Medicina Molecolare

di Ross Dennis W.

editore: Springer Verlag

Giunto oggi a una terza edizione completamente rinnovata, "Introduzione alla Medicina Molecolare" presenta in modo sintetico m

L'approccio e la gestione per processi in pneumologia

di Dal Negro Roberto W., Farina Massimo

editore: Springer Verlag

pagine: 80 p.

L'integrazione del sistema di "gestione per la Qualità", con la valutazione e il miglioramento delle specifiche competenze tecnico-professionali e col monitoraggio della Qualità dei percorsi diagnostici e terapeutici non è stato e non è impegno di poco conto: non a caso essi sono annoverati tra i punti di forza e gli obiettivi strategici anche del Piano Sanitario Nazionale 2003-2005 ("Garantire e monitorare la qualità delle cure e delle tecnologie sanitarie"). La disponibilità di materiali di significato formativo in tal senso è ancora assai scarsa nel nostro mondo specialistico. E cio', nonostante sia sempre più pressante la richiesta di strumenti formativi che consentano di trasferire al medico specialista la capacità di utilizzare al meglio i metodi e gli strumenti per l'identificazione, la gestione e la misura dei processi diagnostici, terapeutici e gestionali in Pneumologia, avendo come obiettivo il loro miglioramento continuo nel contesto dell'Azienda sanitaria. L'obiettivo didattico-formativo del presente volume è proprio orientato in tal senso e si propone di fungere da strumento utile per intraprendere in maniera semplice l'approccio e la gestione per processi in Pneumologia, rendendo cosi' più facile ed efficace la comunicazione con le Direzioni strategiche aziendali. Gli argomenti trattati sono di estrema attualità in tema di applicazione dei metodi e degli strumenti illustrati nei programmi di miglioramento per la Qualità. Cio' nel tentativo di incrementare le competenze specifiche dello specialista pneumologo, cosi' da renderlo interlocutore efficace e indipendente nei confronti delle Direzioni strategiche di riferimento. Con grande sensibilità la SIMeR (Società Italiana di Medicina Respiratoria) ha voluto patrocinare la presente edizione, a oggi l'unica in ambito pneumologico, i cui contenuti hanno preso origine dalle proposte e dal lavoro dei responsabili di uno dei suoi Gruppi di Studio di più recente istituzione, quello del "Miglioramento Continuo della Qualità in Pneumologia".

Problem Solving nelle organizzazioni: idee, metodi e strumenti da Mosè a Mintzberg

Piccola antologia filosofica per managers e project managers

di Chiappi Roberto

editore: Springer Verlag

pagine: VIII, 207 pagg.

E' opinione diffusa che sia la filosofia che la matematica non abbiano una immediata utilità pratica

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento