Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri

Sistemi ACM e Imaging Diagnostico

Le immagini mediche come Matrici Attive di Connessioni

di Buscema Paolo M.

editore: Springer Verlag

pagine: XIV, 238 pagg.

La prima ipotesi sulla quale si fondano i sistemi ACM (Active Connections Matrix) è che ogni immagine a N dimensioni puo' essere trasformata in una rete di pixel tra loro connessi che si sviluppa nel tempo, tramite operazioni locali, deterministiche e iterative. L'immagine cosi' trasformata puo' mostrare, in uno spazio dimensionale più ampio, delle regolarità morfologiche e dinamiche che, nelle dimensioni originarie, sarebbero non visibili oppure qualificabili come rumore.Questa ipotesi permette di esplicitare la seconda ipotesi alla base dei sistemi ACM: ogni immagine contiene al suo interno le matematiche inerenti che l'hanno prodotta. In pratica, è come se ogni immagine nascondesse al suo interno altre due immagini non visibili. I sistemi ACM le estraggono e le rendeno visibili. L'opera descrive inoltre le applicazioni possibili in ambito di diagnostica per immagini ed è pertanto rivolta a fisici, informatici, radiologi e tecnici di laboratorio che si occupano di "image processing". Dalla Presentazione di Enzo Grossi "... Alcuni dettagli possono sfuggire, altri aspetti notevoli, come un piccolo nodulo di 1 mm, possono essere non visti: sono i limiti dell'occhio umano. E' in questo scenario che dobbiamo immaginare l'avvento dei sistemi ACM.Essi funzionano come un terzo occhio, non più legato alla esperienza, alla interpretazione e alla sensibilità soggettiva dell'operatore,ma direttamente riferiti alla struttura matematica e quindi anatomica dell'immagine stessa. Si', il terzo occhio di cui parliamo è proprio quello dell'immagine, che, come per magia, interroga se stessa e si mostra al radiologo sotto una veste diversa, spesso molto più informativa."

Costi sociali e aspetti farmacoeconomici

di Amato M. Pia, Portaccio Emilio

editore: Springer Verlag

pagine: X, 50pagg.

La sclerosi multipla (SM) rappresenta la seconda causa di disabilità neurologica nel giovane adulto, dopo i traumi cranici

Introduzione alla Medicina Molecolare

di Ross Dennis W.

editore: Springer Verlag

Giunto oggi a una terza edizione completamente rinnovata, "Introduzione alla Medicina Molecolare" presenta in modo sintetico m

L'approccio e la gestione per processi in pneumologia

di Dal Negro Roberto W., Farina Massimo

editore: Springer Verlag

pagine: 80 p.

L'integrazione del sistema di "gestione per la Qualità", con la valutazione e il miglioramento delle specifiche competenze tecnico-professionali e col monitoraggio della Qualità dei percorsi diagnostici e terapeutici non è stato e non è impegno di poco conto: non a caso essi sono annoverati tra i punti di forza e gli obiettivi strategici anche del Piano Sanitario Nazionale 2003-2005 ("Garantire e monitorare la qualità delle cure e delle tecnologie sanitarie"). La disponibilità di materiali di significato formativo in tal senso è ancora assai scarsa nel nostro mondo specialistico. E cio', nonostante sia sempre più pressante la richiesta di strumenti formativi che consentano di trasferire al medico specialista la capacità di utilizzare al meglio i metodi e gli strumenti per l'identificazione, la gestione e la misura dei processi diagnostici, terapeutici e gestionali in Pneumologia, avendo come obiettivo il loro miglioramento continuo nel contesto dell'Azienda sanitaria. L'obiettivo didattico-formativo del presente volume è proprio orientato in tal senso e si propone di fungere da strumento utile per intraprendere in maniera semplice l'approccio e la gestione per processi in Pneumologia, rendendo cosi' più facile ed efficace la comunicazione con le Direzioni strategiche aziendali. Gli argomenti trattati sono di estrema attualità in tema di applicazione dei metodi e degli strumenti illustrati nei programmi di miglioramento per la Qualità. Cio' nel tentativo di incrementare le competenze specifiche dello specialista pneumologo, cosi' da renderlo interlocutore efficace e indipendente nei confronti delle Direzioni strategiche di riferimento. Con grande sensibilità la SIMeR (Società Italiana di Medicina Respiratoria) ha voluto patrocinare la presente edizione, a oggi l'unica in ambito pneumologico, i cui contenuti hanno preso origine dalle proposte e dal lavoro dei responsabili di uno dei suoi Gruppi di Studio di più recente istituzione, quello del "Miglioramento Continuo della Qualità in Pneumologia".

Problem Solving nelle organizzazioni: idee, metodi e strumenti da Mosè a Mintzberg

Piccola antologia filosofica per managers e project managers

di Chiappi Roberto

editore: Springer Verlag

pagine: VIII, 207 pagg.

E' opinione diffusa che sia la filosofia che la matematica non abbiano una immediata utilità pratica

Il Parlagioco

Uno strumento per comunicare attraverso il gioco

di Mattioli Marina, Piccardi Laura

editore: Springer Verlag

pagine: X, 26pagg.

Il libro nasce da un'esperienza riabilitativa con un bambino autistico, il cui linguaggio aveva bisogno di regole comunicative

Matematica generale con il calcolatore

di Impedovo Michele

editore: Springer Verlag

pagine: IX, 527 pagg.

Il libro parte dal'ipotesi che ogni studente abbia a propria disposizione (durante le lezioni, nello studio a casa o in università, per lo svolgimento di problemi e soprattutto per l'esame), uno strumento di calcolo automatico in grado di svolgere calcolo numerico e calcolo simbolico, definire una funzione e calcolarne i valori, tracciare ed esplorare grafici, eseguire semplici algoritmi.Allora come dovrebbe cambiare un corso di matematica? In che modo potrebbero essere modificati contenuti, metodo di insegnamento, problemi, esercizi, prove di valutazione?

Applicazioni ed esercizi di modellistica numerica per problemi differenziali

di Formaggia Luca, Saleri Fausto

editore: Springer Verlag

pagine: VIII, 395 pagg.

Questo testo contiene una raccolta di esercizi riferiti agli argomenti tipici di un corso di metodi analitici e numerici proposto in un corso di laurea in Ingegneria o in Matematica. A partire da esercizi di analisi funzionale e di teoria dell'approssimazione, il testo sviluppa problemi legati alla risoluzione con metodi numerici di equazioni alle derivate parziali di tipo ellittico, parabolico ed iperbolico, scalari o vettoriali, in una o più dimensioni spaziali. Si affrontano quindi problemi di pura diffusione o di pura convezione, accanto a problemi di diffusione-trasporto e problemi di fluidodinamica comprimibile ed incomprimibile. Particolare enfasi viene data al metodo degli elementi finiti per la discretizzazione in spazio dei problemi considerati, anche se sono presenti esercizi sul metodo delle differenze finite e dei volumi finiti. La presenza di problemi dipendenti dal tempo giustifica l'esistenza di un capitolo di esercizi sui problemi di Cauchy e sulle principali tecniche numeriche per la loro discretizzazione. Ogni paragrafo è preceduto da un breve richiamo delle principali nozioni di teoria necessarie affinché l'allievo possa risolvere gli esercizi proposti. La risoluzione della maggior parte degli esercizi si avvale della libreria MLife, sviluppata dagli autori, in linguaggio MATLAB. Questo consente l'immediata verifica da parte degli studenti delle principali proprietà  teoriche introdotte.

Elaborazione dei dati sperimentali

di Dapor Maurizio, Ropele Monica

editore: Springer Verlag

pagine: X, 170 pagg.

L'analisi statistica dei dati sperimentali, la loro elaborazione ed una corretta stima degli errori sono conoscenze necessarie

Oceano fertilità

Psicologia della comunicazione nell'era della fecondazione assistita

di Agnello Girolamo

editore: Springer Verlag

pagine: VI, 137 pagg.

Cosa si prova a non poter avere un figlio? Quanto è difficile comunicare alla coppia una diagnosi di sterilità? Come affrontare il 70% dei fallimenti delle tecniche di PMA? Come una legge puo' incidere sul futuro di un embrione? Il testo, nato dalla fusione multidisciplinare medica, psicologica e sociologica, vuole riflettere su queste domande e accompagnare il lettore in una nuova forma mentis sulle criticità nella fecondazione assistita. La trama scientifica si accompagna a un linguaggio diretto dove hanno un posto rilevante le emozioni, cosi' centrali in campi quali la ginecologia, la riproduzione e la psicologia dell'infertilità, che vanno al cuore del bisogno psico-sessuale più forte e arcaico: quello riproduttivo. Al centro del volume è la relazione medico-paziente che, nel campo dell'infertilità, è caratterizzata dall'attivazione di forti echi emotivi da parte di entrambi. Il volume, a tale riguardo, propone il protocollo SAHARAI che comprende due metodi inediti (il questionario e il nurse-ring) capaci di intervenire, rispettivamente, nella fase diagnostica e in quella terapeutica della fecondazione. I metodi e le riflessioni proposti sono volti alla riduzione dei disagi psicologici delle coppie e al riequilibrio del rapporto medico-paziente. Dal testo emerge forte una nuova idea di formazione per gli operatori dei centri di fecondazione assistita e un percorso di qualificazione per le nuove figure professionali (gli psicologi addetti alla PMA) in accordo con le nuove direttive della legge.

Stabilità funzionale e controllo neuroumorale

di Recordati Giorgio

editore: Springer Verlag

pagine: XII, 188 pagg.

La stabilità della funzione è stato il concetto di riferimento da Claude Bernard ad oggi, sia per la biologia che per la medic

Calcolo stocastico per la finanza

di Pascucci Andrea

editore: Springer Verlag

pagine: XV, 514 pagg.

Questo testo offre un'introduzione ai metodi matematici, probabilistici e numerici utilizzati nel settore della finanza che si

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.